Poesia del Cane

lion

 

Quando tra le mani stringo

il muso di un cane e lo accarezzo pian piano

guardandolo negli occhi,

 E' come se raccogliessi

la poesia più antica del mondo,

la più antica e la più bella.

Di quando Dio creò il cane

per donare all'uomo un amico.

 

124

 

 

 

Questo sito utilizza cookie tecnici ed anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.